Home..........................................TORNA AL 2020


 

 

 

 

GENNAIO 2020


E' Stefano Monticone ad inaugurare la nuova stagione di gare (la 68.ma della storia della Vittorio Alfieri) con la sua prtecipazione al Campaccio (6 gennaio), cross internazionale a San Giorgio sul Legnano. Per Stefano 86.mo posto nel cross Cadetti sulla distanza di 2.6 km col tempo di 10.07.

Il giorno prima
Alberto Regis nel cross di Rivarolo, 6 km in 28.56


La prima indoor del 2020 va al master
Piero Rolfi: 8.99 sui 60 piani a Bra , sabato 11 gennaio.




Ad asti si inaugura sabato 11 la nuova stagione di gare con i
Campionati Provinciali Giovanili di cross ambientato nel parco lungo il Borbore di fianco al Campo scuola.
Tra le Ragazze secondo posto per Sara Carriero e terzo per Luca Hassan in campo maschile, sul terzo gradino del podio anche Beatrice Carriero tra le cadette.
Ampia partecipazione a livello esordienti per il nostro gruppo guidato da Giorgio Viarengo, sono ben 21 i classificati con una vittoria per Marco Gramaglia nella categoria EM-5.
La Vittorio Alfieri è seconda nella classifica di società (
nella foto giovanissimi con la coppa) alle spalle dell' Hammer Team.
RISULTATI:
Cadette: 3) Beatrice Carriero
Ragazze: 2) Sara Carriero
Ragazzi: 3) Luca Hassan, Samel Hoxha
Esordienti: 1) Marco Gramaglia, F. Musso, A. Sassone, A. Viarengo, G. Ruccio, T. Ruccio,
L. Castania, P. Baraldi, R. Negro, C. Cicigoi, S. Viarengo, A. Gallesio, E. Negro, P. Bellone, C. Vecchiattini, E. Musso, P. Borgogno, A. Varallo, S. Gramaglia, N. Borgogno, F. Baracco

Qui le
FOTO della corsa





Erano assenti sabato ad Asti nel cross del lungo Borbore i nostri migliori specialisti del mezzofondo, impegnati domenica 12 a
Novara nella prima prova del Trofeo Piemonte di Cross, dove si registra il successo a livello regionale nella categoria Ragazzi dei nostri atleti allenati da Fabrizio Marello: Mattia Ippolito, Alessandro Giordano e Giulio Ollino si sono imposti nella staffetta 3x500 vincendo il titolo regionale Ragazzi davanti alle formazioni di Gravellona e dell'Atletica Alessandria (22 squadre classificate).
Per i Cadetti della 3x1000 registriamo il 14.mo posto (su 36 squadre) di
Muluken Lombardo, Mattia Barrui e Tommaso Paroldi, col tempo complessivo di 11.02.8

Nella foto Alessandro Giordano









Sabato 18 a Vittorio Veneto (TV) Pierdomenico Piazza ha iniziato la sua stagione con un lancio di 34,58 (attrezzo da 800gr) nel corso della prima giornata dei Campionati Regionali Invernali di Lanci Lunghi. La misura costituisce il nuovo limite provinciale per la categoria Master M60 con attrezzo assoluto. Cancellato il 31.32 di Giorgio Fracchia di dodici anni fa.









GABRIELE BURZIO SALE A 3.70 NELL'ASTA

Eccellente rientro alle gare per Gabriele Burzio, dopo due anni di assenza da piste e pedane per impegni scolastici.
Tre anni fa, ancora nella categoria Cadetti, aveva sfiorato la convocazione nei Campionati Italiani con la misura di 3.30, battuto solo dal compagno di squadra Tommy Ragazzon.
Oggi 19 gennaio ad Aosta, in occasione dei Campionati Piemontesi Indoor, nella sua prima gara da Junior Gabriele si è superato tre volte portando il suo personale a 3.70, prestazione di ottimo livello per un atleta junior, che gli ha dato la medaglia di bronzo in questa competizione.
In pista ad Aosta anche Piero Rolfi, costretto da un infortunio ad arrendersi alla quota di 2.70.











Ancora domenica 19 a
Luserna San Giovanni (To) disputata la prima prova del CDS Assoluto di cross. Nella categoria F60 vittoria per Marilena Borretta.
Km 8 donne: 34) Federica Collino 36.28 (nella foto)
Km 10 uomini: Christian Dal Col 43.54
Km 4 F65: 1) Marilena Borretta 22.49
Km 4 M65 Claudio Vercelli







Domenica 19 gennaio a Novara la 24.ma edizione della
MARATONINA DI SAN GAUDENZIO: è ancora Vincenzo Ippolito il migliore dei biancoverdi. Ampio miglioramento del personale per Domenico Guglielminetti (foto a sinistra) che toglie tre minuti al suo precedente 1.35.54, ed esordio in biancoverde per Lamberto Coppa (N. 1076).
Vincenzo Ippolito 1.25.07, Roberto Penna 1.30.22, Domenico Guglielminetti 1.31.58, Danilo Curletti 1.44.29, Lamberto Coppa 1.44.13, Biagio Mansella 1.56.40







Sabato 25 ad Alba la PREMIAZIONE REGIONALE DELL'ATTIVITA' 2019
(limitatamente al settore Trofei Regionali e Attività Master), che ha visto molti biancoverdi protagonisti in ambito piemontese e nazionale.
Tra i nostri successi anche 12 titoli di Campione Italiano Master, con Francesca Juri e Luciano Mazzetto
(nella foto premiato da Franco Arese) a farla da padroni con quattro medaglie d'oro ciascuno.
Alla Vittorio Alfieri va il titolo regionale del Chilometro Verticale (KV), l'unico a livello di società conquistato quest'anno dai nostri colori, mentre nel CORRIPIEMONTE, pertinente alle corse su strada, abbiamo le vittorie individuali di Federico Tassone (PM), Davide Elli (M35), Paolo Musso (M55) e Vincenzo Ippolito davandi a Roberto Penna (M45). Un successo individuale anche per Domenico Guglielminetti e Davide Elli nelle rispettive categorie dell' ECOPIEMONTE (corsa in montagna).




Sabato 25 a
Padova, nel corso di un meeting regionale indoor, Alessandro Iacocca toglie 4 decimi al personale sugli 800m chiudendo al secondo posto nella sua serie in 2.07.10, senza una preparazione specifica per questa gara.
E' un buon segnale in questo periodo per Alessandro, al primo anno nella categoria Juniores, impegnato molto duramente negli allenamenti invernali in prospettiva di una bella stagione 2020.





Tempo di cross, due appuntamenti domenica 26 in Piemonte

A Torino, nel
Cross della Pellerina: 68° Christian Dal Col sui 6 km Master, sulla stessa distanza nelle categorie assolute Alberto Regis è 88°.


A
Ivrea seconda prova del CDS Giovanile nel 18° Ivrea Cross Country.
Dopo la vittoria regionale di due settimane fa a Novara, per la nostra staffetta Ragazzi arriva la conferma dello stato di forma dei nostri giovanissimi allenati da Fabrizio Marello:
Mattia Ippolito è primo nel cross Ragazzi e Alessandro Giordano è ottavo, su oltre 120 atleti classificati. Il ritiro di Giulio Ollino non ci permette di confermare il successo anche a livello di società, per questa classifica servivano tre atleti al traguardo.
Tra i
Cadetti, impegnati sulla distanza di 3.5 km, 15° Mattia Barrui 11.39, 20° Tommaso Paroldi 11.56 , 44° Stefano Monticone 12.29. Società: 9) Vittorio Alfieri

Nella foto Mattia e Vincenzo Ippolito alla premiazione 2019