Home..........................................TORNA AL 2020


 

 

 

 

AGOSTO 2020


Ritorno alle gare dopo Ferragosto, si ricomincia il 16 agosto a
DONNAS, dove Alessandro Iacocca si migliora stagionalmente sul giro di pista con 53.09, mentre Filippo ritocca il personale di disco con 41.24.
4.43 nel lungo per l'onnipresente Piero Rolfi che poi si cimenta anche nel disco con la buona misura di 24.13.


La settimana dopo (22 agosto) a
BIELLA, nel meeting nazionale GOMITOLO DI LANA, ancora un passo in avanti per Alessandro Iacocca che sui 400m ottiene il suo miglior tempo dell'anno con 52.62. Su questa distanza sarà in gara a Grosseto a metà settembre nei Campionati Italiani Juniores.


UN TITOLO PIEMONTESE ANCHE PER FILIPPO IACOCCA
Mondovì, 23 agosto. Non che ci fossero dubbi sulla vittoria di Filippo ai Campionati Regionali Allievi di martello. L'attuale numero tre nelle liste italiane 2020 di categoria sta perfezionando le ultime rifiniture in vista della massima rassegna nazionale di Rieti (11 settembre). Domenica a Mondovì Filippo ha confermato il suo ottimo stato di forma con un miglior lancio di 62.05, a un paio di metri dal suo recente personale. Tre lanci con i tre giri in pedana e i tre lanci di finale provando per la prima volta i quattro giri, una tecnica ancora da perfezionare sotto la guida del suo preparatore Angelo Colasuonno
(i due nella foto)



A SUSA I NAZIONALI DI CORSA IN MONTAGNA
Alla Vittorio Alfieri il titolo regionale di società Master
Paolo Musso e Marilena Borretta sono Campioni Piemontesi Master
Il Piemonte ha ospitato a Susa e dintorni (Venaus, Mompantero) l'edizione 2020 dei Campionati Italiani di Corsa in Montagna, una specialità in cui la nostra regione è da molti anni all'avanguardia in ambito nazionale.
Due giornate dense di gare per tutte le categorie, da Cadetti ad Assoluti, mentre per i Master la competizione assegnava solo i titoli di Campione Regionale.
Si inizia sabato mattina con i più giovani, partenza da Venaus per Cadetti e Allievi, categorie per le quali la gara metteva in palio il titolo italiano.
Quindi una partecipazione molto numerosa e qualificata.
Un percorso fin troppo facile per il nostro cadetto Stefano Monticone,
solo 2.46 km con un modesto (per lui) dislivello di 90 metri. Al traguardo Stefano è 73° col tempo di 11.29.
Tra gli allievi (4 km con dislivello di 200m) 65° posto per Girma Lombardo, che da cadetto aveva fatto faville vincendo tre titoli di Campione Italiano di categoria in montagna e nel cross.
Nel pomeriggio di sabato si parte da Mompantero (sempre dalle parti di Susa), è la volta degli Juniores impegnati sulla distanza di 5 km. Per la Vittorio Alfieri c'è Francesco Toniolo, 31.mo in 35'14".
Sullo stesso percorso è poi il turno dei Master MF65 ed è qui che Marilena Borretta compie l'impresa classificandosi al secondo posto assoluto tra le donne e prima tra le piemontesi, aggiudicandosi così il titolo di Campionessa Regionale nella categoria F65.
50'37" il suo tempo, al traguardo anche Claudio Vercelli (M65) in 60'23".

Domenica mattina appuntamento per tutti a Susa per le gare assolute M/F valide per l'assegnazione del titolo italiano Assoluto e del titolo regionale Master, su un percorso molto più impegnativo sia come distanza (14,3 km per i maschi e 10,5 per le donne) sia per l'altimetria, che è stata fatale soprattutto nel durissimo tratto in discesa.
Grandissima prova per i nostri colori della famiglia Musso, con Jacopo e Paolo rispettivamente ai primi due posti della formazione biancoverde. Jacopo è 82.mo assoluto e 18.mo tra i piemontesi in una classifica dominata dagli atleti cuneesi.
Paolo porta a casa il titolo Piemontese Master della categoria M60, il secondo posto odierno tra i master nella categoria M4 (M55+M60) e il secondo posto tra gli alfieriani alle spalle del figlio Jacopo.
In campo femminile bella prova anche per Debora Ferro, 56.ma assoluta in 1 ora 43'09", terza piemontese (e medaglia di bronzo) nella categoria F45 e nona nella stessa categoria tra tutte le presenti.
In campo maschile, alle spalle dei due Musso, troviamo in classifica Davide Elli,Fausto Liguori, Fabio Francia, Danilo Curletti e Domenico Guiglielminetti. Questi piazzamenti permettono alla Vittorio Alfieri di conquistare il titolo di Campione Regionale di Società Master con il settore maschile, un successo insperato alla vigilia. Battute di misura l'Atletica Susa, società organizzatrice, e l'Atletica Baudenasca.
Risultati della gara maschile Km 14,3:
Vittoria del bergamasco Maestri in 1 ora 20'50" davanti a Martin Dematteis, 172 classificati
82) Jacopo Musso 1.43.44
106) Paolo Musso 1.51.17 (2° Master M4 assoluto)
123) Davide Elli 1.57.36
124) Fausto Liguori 1.58.39
159) Fabio Francia 2.19.51
166) Danilo Curletti 2.37.21
167) Domenico Guglielminetti 2.52.27
Società Master Maschili: 1) Vittorio Alfieri punti 595 CAMPIONE REGIONALE

Nelle foto, dall'alto
- La partenza degli assoluti, tutti rigorosamente con la mascherina anticovid da tenere per almeno 500 metri
- I due Campioni Piemontesi Master Paolo Musso e Marilena Borretta

- Debora Ferro, medaglia di bronzo regionale nella categoria F45
- Jacopo Musso, primo della Vittorio Alfieri